De Ferrari

lineaDeferrariOkLa stazione di De Ferrari è entrata in servizio nel 2005 ed è, assieme a Brignole, una delle due stazioni principali della linea per flusso passeggeri e ricettività. La sua posizione centrale la mette a servizio di alcune delle vie più prestigiose della città e, a pochi passi, sono presenti edifici storici quali Porta Soprana e la casa di Colombo. Sempre in seguito alla sua collocazione nel cuore della città, la stazione consente un rapido interscambio con molte delle principali linee di bus che attraversano la piazza omonima. Per De Ferrari fu progettato, in tempi successivi, un nuovo accesso presso via XX Settembre che sarebbe dovuto sotto passare il palazzo della Borsa. Tale idea tornò alla ribalta più volte, ma poi cadde nel dimenticatoio assieme all’ipotesi di convertire l’uscita di sicurezza di via di Porta Soprana in accesso vero e proprio. Dal novembre 2020 la stazione ha subìto un restyling dei propri interni grazie alla sponsorizzazione permanente dell’azienda HITACHI, il cui nome risulta oggi affiancato a quello originale. La “nuova” stazione De Ferrari-Hitachi della metro si è rifatta quindi il look e ha cambiato nome grazie all’accordo di sponsorizzazione con una delle quattro aziende – insieme a Tim, Coop e Terna –  che ha aderito a La tua metropolitana, il progetto di valorizzazione del metrò lanciato il febbraio 2020 da Comune di Genova e AMT. Oltre al restyling della stazione, Hitachi Rail ha svolto anche un intervento di personalizzazione di un treno del metrò e di un bus AMT decorati con gli elementi distintivi dell’azienda.

 

 fotodeffe