Dinegro

lineaDinegroOkLa stazione di Dinegro è entrata in servizio nel giugno del 1990 assieme a quella di Brin e per due anni ha rappresentato il capolinea provvisorio della linea. Sviluppata su progetto di Renzo Piano, è l’unica dotata di tre binari per permettere un ipotetico prolungamento verso Sampierdarena. Sin dall’apertura, Dinegro è strettamente legata al deposito/officina dei treni della metropolitana e anche la recente espansione di quest’ultimo ha avuto delle ripercussioni dirette sulla stazione, in quanto, il lungo cantiere terminato nell’aprile del 2017, ha consentito l’ampliamento della stazione stessa che è stata dotata di un nuovo doppio accesso lato mare. Dinegro è collocata in un punto strategico della città, alle porte dei quartieri di Ponente, di conseguenza rappresenta un crocevia di interscambio con alcune delle linee di forza su gomma cittadine, inoltre anche l’adiacente parcheggio di superficie è stato concepito per garantire un certo grado di intermodalità. Nei pressi della stazione è possibile raggiungere agevolmente il terminal traghetti di via Milano e la panoramica passeggiata della Lanterna.

 

 fotodinegro