Ascensore Villa Scassi

ScassiDefL’inaugurazione dell’ascensore di Villa Scassi risale al 31 gennaio del 1977 e fu dato da subito dato in concessione ad AMT che si occupò direttamente alla sua costruzione. LineaScassiLa realizzazione dell’impianto si rese necessaria in seguito a valutazioni che portarono a ritenere insufficiente il servizio che, la storica linea 59, effettuava in funzione dell’ospedale. AMT identificò l’ascensore con la lettera Z. L’ingresso superiore dell’impianto era facilmente raggiungibile dall’ospedale Villa Scassi ed era inserito in una struttura dedicata, mentre quello inferiore era caratterizzato da una lunga galleria parzialmente ricavata da un vecchio rifugio antiaereo, che conducva in Via Cantore in prossimità della villa comunale. L’impianto era costituito da due cabine che percorrevano in verticale un pozzo di circa 26 metri. Nel 2007, in base alle normative vigenti in materia, la vita dell’impianto ha raggiunto il suo termine e l’ascensore è stato fermato per iniziare le necessarie operazioni di revisione. Dopo anni di studio sulle varie soluzioni di ammodernamento, e per superare il problema della lunga galleria di accesso, si pensa di scegliere una tecnologia simile a quella utilizzata per l’ascensore di Montegalletto, tuttavia in extremis si punta su un progetto diverso. La via di corsa sulla quale scorre l’unica cabina è costituita da due tratti, uno rettilineo in orizzontale e un secondo verticale inclinato, a conclusione della corsa a monte, ed il raccordo è garantito da un tratto a curvatura variabile. Il nuovo impianto, è stato inaugurato il 29 dicembre 2016 e l’opera è stata realizzata dalla ditta Maspero Elevatori, la stessa che ha costruito l’ascensore di Quezzi e quello di Celle Ligure. A causa del nuovo sbocco in Corso Scassi, la vecchia struttura a monte è ormai abbandonata, anche se potrebbe essere ceduta all’ospedale in funzione di un possibile recupero per altre attività.

p

Torna a Impianti Speciali—>QUI

 

DATI TECNICI
Lungh. tratto orizz.le 95,28 m
Lungh. tratto inclinato 33,75
Dislivello 29,50 m
Inclinazione massima 54o
Vel. tratto orizzontale 3.5 m/s
Vel. tratto inclinato 1.5 m/s
Numero cabine 1
Portata 30 persone
Fermate 2

 

ORARIO

Lunedi-Sabato: dalle 06.15 alle 20.55